Amiche, neomamme, insomma “mamme a colazione” insieme!

img_6027 Che mondo sarebbe senza le amiche? Noi donne lo sappiamo bene. E’ vero che siamo guerriere ed indipendenti, ma le amiche sono la nostra colonna portante, quella scintilla che ci dà la carica per andare avanti come leonesse.

C’è un momento nella nostra vita in cui ci sentiamo vulnerabili come non mai. Quando abbiamo un bambino appena nato c’è tutta una serie di cose che ci piombano addosso contemporaneamente.

Ci Sentiamo totalmente pervase e sopraffatte dall’amore sconfinato per quel piccolo esserino che teniamo tra le braccia, ma che al tempo stesso sembra aver risucchiato in sé tutto di noi.

Il nostro tempo, la nostra libertà, la nostra individualità, le nostre energie e tutti i nostri spazi. Ci sentiamo sole, forse anche un po’ incomprese. Isolate perché legate a doppia mandata agli orari e alle esigenze del neonato. Ci sentiamo trascurate e trasandate perché il tempo per prenderci cura di noi si è drasticamente ridotto, se non addirittura smaterializzato del tutto.

Ci sono gli ormoni che con i loro sbalzi ci scombussolano tutte e non ci danno una mano per niente. Ci sentiamo impreparate, con i nostri mille dubbi e le nostre paure. Quello che sto facendo sarà giusto? Starò facendo bene? Avremmo tante cose da chiedere, domande cui trovare una risposta. Avremmo un gran bisogno di condividere.

E come per tante altre situazioni delle nostre vite, la migliore soluzione di tutte sta proprio nella vicinanza delle amiche. Ma come si fa quando le nostre amiche di bambini non ne hanno ancora?!

Certo, loro possono essere quella meravigliosa “boccata d’aria” quando ci vengono in soccorso e ci tengono il pupo per quella mezz’oretta che ci permette di farci una doccia e uno shampoo come si deve oppure quando ci rapiscono per quel lasso di tempo tra una poppata e l’altra e ci portano a rilassarci con un bell’aperitivo.

Eppure qualcosa manca, c’è un qualcosina che non ci fa sentire a nostro agio al 100%. Il bicchiere di vino in più a cui non cediamo perché stiamo ancora allattando, quella stanchezza che non ci fa essere brillanti e sul pezzo come vorremmo, quel disagio nel non vederci in forma come vorremmo, quel timore di non trasformarci in quelle amiche che una volta che sono diventate madri non fanno altro che parlare dei propri bambini..

Si dovrebbe avere la possibilità di scambiare quattro chiacchiere con qualcuna che sta vivendo come noi l’esperienza del post parto. Che sulla propria pelle sta vivendo le stesse sensazioni, che sta affrontando problematiche simili alle nostre.

foto_3

Ecco, chi è mamma tutte queste cose le ha vissute, ed è proprio da tutto questo che nasce l’idea di mamme a colazione.

Dare alle neo mamme l’occasione per potersi incontrare e condividere, un luogo assolutamente baby friendly dove poter parlare liberamente tra una poppata e una brioche ancora calda, quella spinta ad uscire col proprio cucciolo perché lo sappiamo fin troppo bene come soprattutto nei primi periodi si faccia fatica a mettere il naso fuori di casa.img_6030

Per questo vi aspettiamo qui da noi il mercoledì mattina, saremo liete di aprirvi le porte del Bhu-m per farvi sentire a casa, di offrirvi una dolce colazione e almeno una volta al mese una chiacchierata con una puericultrice ed un’esperta dell’allattamento, il tutto a titolo totalmente gratuito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *