Il lavoro che fa bene….Il Lavoro a Maglia!

La mia parola d’ordine? La fretta…fretta di iniziare una cosa e di finirla (o anche no, di rimandarla per iniziarne un’altra…), fretta di portarmi avanti, fretta di recuperare cose lasciate indietro…sempre e da sempre così.

Mai e poi mai avrei pensato , con un approccio così “frettoloso ” alla vita, di poter sferruzzare per più di 10 minuti…

Invece due anni fa ho scoperto la pace interiore che si prova a confezionare cappellini e sciarpe..alla sera…con un film o una serie tv in sottofondo.

fototricot

E poi mi sono informata per capire se fossi io ad attraversare un particolare momento di trasformazione oppure se gli effetti del Tricot fossero condivisi da altre donne o confermati addirittura dalla scienza.

Toh! Ecco le conferme scientifiche dei benefici del lavoro a maglia! Ovviamente il focus per me è stato analizzare gli effetti benefici soprattutto per le neomamme e mamme…la nostra vita non è paragonabile a quella di qualsiasi altro essere vivente…e non che ne faccia un vanto, ma è proprio così. Forse questa citazione aiuta a capire cosa intendo:

“Nessuno stato è così simile alla pazzia da un lato, e al divino dall’altro quanto l’essere incinta. La madre è raddoppiata, poi divisa a metà e mai più sarà intera” (Erica Jong).

26731106_975341345940301_8531635991144206923_n

Spiegato il senso? Ottimo, procediamo con i benefici che anche la scienza riconosce a lla pratica del tricot:

  1. porta a uno stato di benessere e relax dovuti alla necessaria concentrazione per seguire schemi o non perdere punti! Aperta parentesi…che nervi quando allegra allegra lavori spedita per più e più giri e al primo breve controllo ti accorgi di un bucoooo! Ma lì parte la fantasia: potrei fare un fiore di lana cotta e cucirlo, anzi no, ora ritaglio un pezzo della borsa di pelle che non uso da anni e faccio sembrare la “toppa” un tocco d’artista assolutamente voluto e progettato!Chiusa parentesi.
  2. Il lavoro ripetitivo è paragonabile a una sessione di mediatazione per gli effetti calmanti e rilassanti che dà.
  3. Allevia i sintomi di ansia e stress e aiuta nel periodo post partum (soprattutto se si è in uno stato depressivo tipico del periodo) perchè risponde ai benefici sostenuti dalla occupational therapy secondo cui attraverso le attività manuali, ludico-creative della vita quotidiana  si possono prevenire o curare disturbi temporanei o permanenti di natura psichica comportamentale e di disagio interiore .
  4. Riduce il battito cardiaco e diminuisce la pressione sanguigna.

Vi basta mamme?11295719_541290119345428_7947889581947471117_n

Allora agevoliamo il recupero della serenità..sferruzzando ! Magari insieme…con una tisana…e dei biscotti al cioccolato….Sto esagerando??? Ops…

Ciao amiche…sferruzzate che fa bene!

LodiceLauraBhu-m

Grazie a Il Lanic per le bellissime foto!

14463210_732226550251783_816449514606533993_n

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *